MACCHERONCINI DI FARINA BIO DI PISELLI VERDI CON PANCETTA

PER 4 PERSONE
PREPARAZIONE: 20 minuti
COTTURA: 4/5 minuti
  
INGREDIENTI

Maccheroncini di farina bio di piselli verdi

PROCEDIMENTO
 
Metti in una pentola un po’ di olio e fai soffriggere le due cipolle rosse tagliate a pezzetti. Quando iniziano a dorarsi, aggiungi la pancetta magra.
 
Lava e taglia a pezzetti tutta la verdura restante. Nella stessa padella ancora calda, pulita con un po’ di carta assorbente, aggiungi un altro filo d’olio e tutta la verdura in quest'ordine: la melanzana, dopo un minuto il peperone, dopo un altro minuto le zucchine e infine il porro. Ora aggiungi sale e pepe a piacere.
 
Nel frattempo, metti sul fuoco l’acqua in cui cuocerai la pasta. Quando sarà arrivata a bollore aggiungi un po' di sale, abbassa la fiamma (altrimenti la schiuma che si formerà in cottura potrebbe fuoriuscire) e butta in pentola i maccheroncini di farina biologica di piselli verdi.
 
Dopo 4/5 minuti i maccheroncini saranno pronti. Scolali e trasferiscili nella padella con la pancetta: mescolali delicatamente per pochi attimi a fiamma bella alta in modo che tutto si amalgami per bene.
 
Alla fine, spolvera con i semi di sesamo... buon appetito!
 ____________________________

CASERECCE DI LENTICCHIE ROSSE IN SUGO ALLE VERDURE

PER 4 PERSONE
PREPARAZIONE: 30 minuti
COTTURA: 5/6 minuti
   
INGREDIENTI
  • 320 gr di caserecce di farina biologica di lenticchie rosse
  • Una melanzana media
  • Un peperone giallo
  • Due zucchine
  • Un porro piccolo
  • 50 gr di pomodorini
  • 50 gr di pinoli
  • Qualche fogliolina di basilico sminuzzata
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale e pepe
 
Caserecce di farina bio di lenticchie rosse
 
PROCEDIMENTO
 
Prima di tutto lava e taglia a pezzetti il pomodoro e fallo scottare in una padella con poco olio unendo i pinoli. Una volta raggiunto il grado di cottura desiderato, riponi il tutto in un piatto a parte.
 
Lava e taglia a pezzetti tutta la verdura restante. Nella stessa padella ancora calda, pulita con un po’ di carta assorbente, aggiungi un altro filo d’olio e tutta la verdura in quest'ordine: la melanzana, dopo un minuto il peperone, dopo un altro minuto le zucchine e infine il porro. Ora aggiungi sale e pepe a piacere.
 
Nel frattempo, metti sul fuoco l’acqua in cui cuocerai la pasta. Quando arriva a ebollizione aggiungi il sale, abbassa la fiamma (altrimenti la schiuma che si formerà uscirà dalla pentola) e buttaci dentro le caserecce di farina biologica di lenticchie rosse perchè cuociano. Dopo 5/6 minuti le caserecce saranno pronte.
  
Scolale e trasferiscile nella padella con le verdure, non dimenticando di aggiungere il pomodoro con i pinoli che avevi messo da parte. Mescola delicatamente per pochi attimi a fiamma bella alta, girando delicatamente perchè tutto si amalgami per bene.
 
Prima di servire spolvera con le foglie di basilico sminuzzate. Buon appetito!
 
Variante: una volta cotte, le verdure possono essere frullate tutte insieme (lasciando fuori solo il pomodoro e i pinoli scottati) e utilizzate come un sugo che avvolgerà in modo omogeneo ogni forchettata di pasta. Il sugo può essere conservato in frigorifero in un vasetto di vetro e utilizzato anche per altre ghiotte occasioni culinarie.
 ____________________________